Una spiaggia con sole in città

Il beach volley è nato come variante del gioco della pallavolo, da semplice ricreazione sulle spiagge e si è evoluto fino a diventare sport professionistico in vari paesi del mondo.

Due squadre di giocatori di due persone ciascuna si scontrano su un campo di sabbia diviso da una rete.

Dal punto di vista costruttivo la qualità del terreno da gioco deve avere due carrateristiche fondamentali:

  • sabbia fine priva di limo ed argilla per fare in modo che non si attacca alla pelle;
  • un impianto di riscaldamento perché si gioca a piedi nudi.

Negli ultimi anni il gioco si è difuso nelle nostre città con strutture persine coperte, per rendere il campo agibile durante tutto l'anno.

Beach Volley

Il beach Volley è uno sport di squadra olimpico giocato sulla sabbia.